Due to increased SPAM activity, we decided to restrict Registration and some other features for NON-Registered users. Sorry for that.

Imparare a fare cose con le parole. Richieste, proposte, scuse in italiano lingua seconda, Elena Nuzzo

User avatar
Sculd1991
Posts: 248
Joined: 27.06.2016
Location: Mauritius

Imparare a fare cose con le parole. Richieste, proposte, scuse in italiano lingua seconda

Imparare a fare cose con le parole. Richieste, proposte, scuse in italiano lingua seconda




Description:

File Size: 30 mb
Password: readcountrybooks.com
Rep+ and enjoy

RAR file contains

1. Imparare a fare cose con le parole. Richieste, proposte, scuse in italiano lingua seconda.pdf
2. ReadMe.Important!.txt
3. Imparare a fare cose con le parole. Richieste, proposte, scuse in italiano lingua seconda.mobi
4. Imparare a fare cose con le parole. Richieste, proposte, scuse in italiano lingua seconda.epub
5. Imparare a fare cose con le parole. Richieste, proposte, scuse in italiano lingua seconda.doc

VirusTotal.com Scan

SHA256: f52e819ddaa98195f2ccbf12414d0f2446fa8bb9f3121563e5c84a12e75b2917
File name: Imparare a fare cose con le parole. Richieste, proposte, scuse in italiano lingua seconda.rar
Detection ratio: 0 / 53 / Seems to be clean

Ebook Details:

Apprendere una lingua significa imparare a usarla per agire adeguatamente nei diversi contesti della vita quotidiana, oltre che impararne il lessico, la grammatica e la pronuncia. Significa quindi imparare a raggiungere i propri obiettivi mantenendo il giusto equilibrio tra lefficacia comunicativa e la tutela della faccia, propria e dellinterlocutore. Linteresse nei confronti della dimensione pragmatica è ormai centrale nella pratica didattica dellitaliano L2, mentre ancora scarsa attenzione è dedicata allo studio di come avviene lacquisizione della funzione performativa cioè della capacità di fare con le parole da parte di chi apprende questa lingua. Attraverso losservazione di come tre apprendenti sviluppano la capacità di richiedere, protestare e scusarsi in italiano L2, il volume delinea il percorso evolutivo di questi atti linguistici. Si tratta di atti frequenti nelle interazioni quotidiane, ma al tempo stesso particolarmente delicati da realizzare perché capaci di incidere sulla relazione sociale tra parlante e interlocutore.



Related Topics


User avatar
Anotteme
Posts: 432
Joined: 12.03.2016
Location: Lebanon

Re: Imparare a fare cose con le parole. Richieste, proposte, scuse in italiano lingua seconda

link down.. reupload please..
My wish is that you may be loved to the point of madness.
Top
User avatar
Fortnock
Posts: 474
Joined: 10.05.2016
Location: Belarus

Re: Imparare a fare cose con le parole. Richieste, proposte, scuse in italiano lingua seconda

Great share h4nt! Thanks for the update, Link works fine. +5 Reps added
Top
User avatar
Elithe
Posts: 298
Joined: 05.04.2016
Location: Norway
Top

Who is online

Users browsing this forum: 31 registered users and 51 guests