Due to increased SPAM activity, we decided to restrict Registration and some other features for NON-Registered users. Sorry for that.

L Italia che compete. LItalian way of doing industry, No Author Info Available

User avatar
Daustrally
Posts: 433
Joined: 18.04.2016
Location: Serbia

L Italia che compete. LItalian way of doing industry

L Italia che compete. LItalian way of doing industry




Description:

File Size: 30 mb
Password: readcountrybooks.com
Rep+ and enjoy

RAR file contains

1. L Italia che compete. LItalian way of doing industry.pdf
2. ReadMe.Important!.txt
3. L Italia che compete. LItalian way of doing industry.mobi
4. L Italia che compete. LItalian way of doing industry.epub
5. L Italia che compete. LItalian way of doing industry.doc

VirusTotal.com Scan

SHA256: f52e819ddaa98195f2ccbf12414d0f2446fa8bb9f3121563e5c84a12e75b2917
File name: L Italia che compete. LItalian way of doing industry.rar
Detection ratio: 0 / 53 / Seems to be clean

Ebook Details:

Qual è la locomotiva del sistema produttivo italiano? Dopo la Fiat e lItalsider degli anni Sessanta, dopo i distretti degli anni Ottanta, dopo il Made in Italy questo libro presenta un possibile what next: the Italian Way of Doing Industry. Il programma di ricerca e intervento promosso dalla Fondazione Irso si ispira ai molti significativi casi di imprese italiane che sembrano mantenere e rafforzare anche nella crisi la propria competitività. Da dove nasce la loro forza? Che cosa accomuna casi di successo così diversi tra loro? Vi sono nuovi modelli e principi organizzativi e manageriali? Che fare per rafforzare la loro identità e rappresentanza? Quanto potranno durare, se il Paese non si prenderà cura di loro? Lipotesi illustrata in questo libro è che stia emergendo una Italian Way of Doing Industry, un modello socio-economico e un modello di impresa ancora allo stato embrionale diverso dai castelli industriali, dai distretti, dal piccolo è bello: una Italian Way frutto di un vigoroso processo bottom-up basato su imprese, organizzazioni e territori di nuova concezione, nuovi crocevia territoriali di reti lunghe vitali. Tale modello - se svelato, comunicato, discusso - può creare senso di sé, contagiare positivamente imprese, organizzazioni e territori, suggerire politiche di sviluppo appropriate. Un modello, però, ancora fragile che richiede interventi di ricerca e comunicazione, servizi reali alle imprese, politiche economiche che oggi sono del tutto insufficienti.



Related Topics


I can feel Peeta press his forehead into my temple and he asks, 'So now that you've got me, what are you going to do with me?' I turn into him. 'Put you somewhere you can't get hurt.
User avatar
Frivillesid
Posts: 174
Joined: 23.12.2016
Location: Gabon

Re: L Italia che compete. LItalian way of doing industry

i will try it :D thanks so much pro (y)
Top
User avatar
Norst1993
Posts: 64
Joined: 14.09.2016
Location: Armenia

Re: L Italia che compete. LItalian way of doing industry

Will post a mirror here as soon as I'm able to save it to my copy.com
Top
User avatar
Diame2002
Posts: 365
Joined: 25.08.2016
Location: Panama
Top
User avatar
Desper
Posts: 322
Joined: 08.04.2016
Location: Lesotho

Re: L Italia che compete. LItalian way of doing industry

Thanks for reupload. max reps.
He was going to live forever, or die in the attempt.
Top
User avatar
Eandoins
Posts: 316
Joined: 21.10.2016
Location: Cape Verde
Top

Who is online

Users browsing this forum: 43 registered users and 40 guests